. Vantaggi

    .  Consigli

   .   Impianti centralizzati

    .  Elenco Canali Digitale Terrestre

 

 

Digitale terrestre

La TV digitale terrestre, in sigla DTT, è una evoluzione tecnologica dell'attuale sistema televisivo. Il digitale terrestre permette la diffusione del segnale televisivo in formato digitale: i programmi digitali possono essere ricevuti attraverso la normale antenna televisiva (dunque: non servono parabole o antenne speciali). Il segnale digitale non risente di interferenze, abbassamenti di livello o disturbi e permette di moltiplicare il numero di canali disponibili.
Per ricevere la televisione digitale è necessario disporre di un Set Top Box, un piccolo apparato delle dimensioni di un videoregistratore.
La trasformazione della TV da analogica a digitale coinvolgerà progressivamente gli oltre 50 milioni di apparecchi televisivi del nostro Paese, praticamente tutta la popolazione italiana.

Cosa occorre per avere la TV Digitale Terrestre ??

Anzitutto, bisogna verificare se la propria zona di residenza è coperta dal nuovo segnale televisivo digitale. Poi, è necessario dotarsi di un set top box interattivo, che si può trovare nei negozi di apparecchi televisivi e di elettronica. Bisogna assicurarsi che il modello porti la dicitura "MHP", solo cosi infatti potrete godere di tutti i vantaggi della tv interattiva. Come è indicato nelle istruzioni del set top box, collegalo alla presa d'antenna, al televisore (con il cavo SCART in dotazione). In caso di problemi nella ricezione del nuovo segnale digitale, consulta un installatore TV autorizzato per una verifica del tuo impianto oppure, se abiti in un palazzo, segnala l'inconveniente al tuo amministratore di condominio.

 

 

 

 

P.zza S.Francesco,11 - 20021 Bollate (MI) Fax. 02-3503857 - Tel. 02-3502767          

  rtrservice@tiscali.it

     Tutti i marchi e i loghi esposti sono di proprietà esclusiva dei relativi proprietari e quindi coperti dal copyright. Essi sono stati pubblicizzati esclusivamente a scopo illustrativo